top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreLoredana Della Bella

Tendenze colore per i capelli della primavera-estate 2023



Ricevi news e aggiornamenti




È la luce il denominatore comune delle nuove tendenze colore per i capelli della primavera-estate 2023. Una costante quando il clima si fa più mite e la voglia di rinnovamento ci coinvolge, interamente non solo il guardaroba ma anche la chioma, che tuttavia nelle ultime stagioni si è fatta prioritaria. Ne è passato di tempo dai colpi di luce di qualche anno fa: oggi è tutta la testa ad essere illuminata, grazie a tecniche di colorazione sempre più performanti, oltre che rispettose del capello.

Il biondo è protagonista, i servizi colore e cura in salone, specifici per le clienti bionde, la linea prevede quattro nuance biondo chiaro: soft blonde, caratterizzato da un delicato balayage, Moon blonde, decolorato con un tocco di naturezza, Tono Unico, una nuance miele più chiara intorno al viso e più scura nella parte posteriore, e Mixed Blonde, biondo cenere che regala ai capelli bianchi uno stile giovanile grazie al mix di tonalità bionde non permanenti che attenuano il contrasto.

i castani profondi

Sono calde e profonde, ma sempre luminosissime, le tonalità dei castani di stagione. Per esempio, suggerisco di abbinarle a capelli lunghi e vaporosi. Le schiariture accendono la base di riflessi caramello e sono valorizzate al massimo da un taglio scalato, da enfatizzare con uno styling mosso.

Le direzioni? Scurire e scaldare le chiome con sfumature "hot". Sempre, però, all'insegna della naturalezza, senza dimenticare la propria personalità. I nuovi colori capelli per la primavera sono costruiti ad ad personam su ogni chioma

Variegate, intense, su misura: ecco le tendenze colore di capelli per la PE 2023. è la rivincita dei castani, delle nuance più intense e scure, alla ricerca della naturalezza. Menzione d’onore ai capelli rossi che, come visto durante la Milano Fashion Week, sono il nuovo trend modaiolo. Eccole tutte. Necessaria una premessa: «Nel 2023 non si può più concepire il termine “tendenze” come avveniva qualche anno fa. Prima le persone entravano in salone con la foto di una celebrity e volevano quel taglio o quel colore. Oggi, invece, le cose sono cambiate: tutto viene realizzato su misura, per rispettare lo stile e la personalità del cliente» La tendenza è scurire. Da biondi a castani

Una macro tendenza c’è, ed è la “Golden Brown Era”: si sta vedendo un lento abbandono dei biondi estremi, come il platino e il californiano, in favore di nuance più scure come, ad esempio, il “biondo sabbia” o il “Sugar Brown”.

«Sempre più donne infatti non si vedono più con indosso delle tonalità gelide come il platino o il biondo scandinavo. E sentono il bisogno di cambiare look riscaldando la nuance con tonalità più dorate fino poi ad arrivare al castano chiaro»

caldi e ramati

«Per quanto riguarda i capelli biondi della primavera-estate 2023, si avrà una predominanza di tonalità calde, decisamente più gioiose e capaci di infondere il buonumore».

Capelli colorati, l’haircare routine primaverile

E per mantenere i capelli sani in primavera? «In primavera è fondamentale riequilibrare la produzione di sebo, detergendo la cute ed eseguendo degli scrub mensili/bisettimanali, per rimuovere in profondità tutte le impurità. È infatti la salute del cuoio capelluto a determinare la bellezza della chioma».


A presto!

Loredana e lo staff di Ritual Color


Prenota qui👉🏻https://bit.ly/RitualColor

📲 335 594 0385

📞 06 59 87 3069





37 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page